PizzaWare

Perché sostenere il mio lavoro?

Perché tutti teniamo famiglia.

Tutto quello che trovate su Schopenauer  è offerto gratuitamente a tutti, con alcune semplici limitazioni.

Magari non sembra, ma mantenere il mio sito  costa tempo e fatica. A parte le donazioni dei lettori, non sono pagato da nessuno per gestirlo e aggiornarlo (anche se non mi dispiacerebbe esserlo, a patto di non dover prostituire le mie idee allo sponsor). Noterete inoltre che il sito non ha banner pubblicitari.

Non ho ambizioni di guadagnarmi da vivere con questo blog e col sito, anche se mi piacerebbe poterlo fare. Non amo il lavoro che faccio, ma evidentemente mi paga. Quel che mi appaga lo trovo qui. Quando trasferirò il blog su un dominio specifico ci saranno delle spese vive che dovrò sostenere. Al momento, mi basta godere della stima dei miei lettori, pochi o tanti che siano. Di conseguenza non mi offendo affatto se quello che leggete vi spinge a gesti irrefrenabili di commossa gratitudine.

Per “pizzaware” si intende un sistema di donazione del valore corrispondente ad una fetta di pizza. Io sono già oltre la soglia della decenza per quanto riguarda il peso, per cui preferisco che chi vuole contribuisca alla mia sanità mentale versando una quota per l’eventuale acquisto di ebook dalla mia wishlist su Amazon.

©by Paolo Attivissimo (http://disinformatico.info). Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura

One thought on “PizzaWare

  1. Evaporata ha detto:

    Penso che siamo nella stessa zuppa.

fammi sapere cosa ne pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: