Post per un amico

Ieri il mio amico Marco ha avuto il suo secondo bambino. In epoca di social network e di streaming ininterrotto della propria vita, l’evento non poteva che essere comunicato con un tweet (e relativo crossposting su Facebook e Friendfeed). Assistere alla propria vita ed alla vita degli altri nel momento stesso in cui “accadono” mi affascina. Il futuro è diventato a tutti gli effetti il nostro presente. La domanda, dunque, è quella di sempre: quale spazio rimane per la prospettiva? Secondo quale tempo verbale si declina il domani? La risposta, certamente, non può venire da questo blog. Se penso al mio amico Marco mi viene in mente che ci siamo visti più spesso su FaceTime che non di persona, che ci siamo scambiati più tweet che sms, che abbiamo parlato più di frequente su iChat che non davanti ad un caffè. Potrei pensare che si tratta di un effetto distorto delle tecnologie che entrambi utilizziamo con lo stesso entusiastico piacere. In questo senso abbiamo il nostro futuro quotidiano. Ma esiste qualcosa che rende molto più accattivante l’attesa del domani e che ci sprona a vivere ogni giorno con la massima intensità. Sono proprio i momenti come questi che rassicurano sulla possibilità di un prospettiva; sono i momenti in cui il futuro ci viene a trovare, bussa alla nostra porta e la notte, a volte, non ci fa dormire. Auguri.

Annunci
Contrassegnato da tag , ,

One thought on “Post per un amico

  1. marco ha detto:

    E’ vero, nella nostra condivisione quotidiana del vissuto personale e professionale abbiamo sempre usato maggiormente strumenti 2.0, quasi fossimo lontani, lontanissimi. Il punto di partenza é la nostra splendida amicizia, in cui questi strumenti sono stati solo un mezzo in piú per continuare a parlare sempre e comunque, anche facendo altro, anche pensando ad altro. Un’amicizia senza la quale la mia prospettiva del domani non sarebbe davvero la stessa…e della quale sto scrivendo in ospedale da iPad, con Anna e Carlotta che dormono abbracciate sul letto e Leomardo che da poco é tornato al nido. Grazie amico.

fammi sapere cosa ne pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: